Da dove nasce il bello?

Cosa ci spinge a definire una fotografia “bella”? Forse l’armonia delle proporzioni racchiuse nel fotogramma o l’emozione che ci suscita. Purtroppo molto spesso, quando scattiamo, tendiamo a dare per scontata la bellezza delle nostre immagini, dimenticando che la percezione degli altri, potrebbe essere differente dalla nostra. Allo stesso modo, dovremmo evitare di farci convincere ad accettare come determinanti per le nostre scelte i criteri di bellezza imposti dalle persone che ci ci circondano ed al giudizio delle quali, sottomettiamo le nostre opere. Per me il bello si raggiunge quando la personalità e le scelte dell’autore, emergono in maniera netta dall’immagine che esso ci propone, il resto è solo noia e accondiscendenza alle circostanze.